عربي English עברית Deutsch Italiano 中文 Español Français Русский Indonesia Português Nederlands हिन्दी 日本の
conoscere Allah Il Potente l'Altissimo
  
  

Under category TU CHIEDI e IL CORANO RISPONDE
Creation date 2010-09-01 13:32:40
Article translated to
English    Deutsch    Español    Português   
Hits 9287
Send to a friend
English    Deutsch    Español    Português   
Send to a friend Print Download article Word format Share Compaign Bookmark and Share

   

 

2) Chi è Allah?

 

“Egli è Allah, Colui all'infuori del Quale non c'è altro dio, il Re, il Santo, la Pace, il Fedele, il Custode, l'Eccelso, Colui Che costringe al Suo volere, Colui Che è cosciente della Sua grandezza. Gloria ad Allah, ben al di là di quanto Gli associano.

Egli è Allah, il Creatore, Colui Che dà inizio a tutte le cose, Colui Che dà forma a tutte le cose. A Lui [appartengono] i nomi più belli. Tutto ciò che è nei cieli e sulla terra rende gloria a Lui. Egli è l'Eccelso, il Saggio.” (Corano, interpretazione del significato, Sura LIX, Al-Hashr, L'Esodo, versetti 23-24)

 

“In verità, Io sono Allah: non c'è dio all'infuori di Me. AdoraMi ed esegui l'orazione per ricordarti di Me.” (Corano, interpretazione del significato, Sura XX, Tâ-Hâ, versetto 14)

 

“Allah! Non c'è altro dio che Lui, il Vivente, l'Assoluto*. Non Lo prendon mai sopore, né sonno. A Lui appartiene tutto quello che è nei cieli e sulla terra. Chi può intercedere presso di Lui senza il Suo permesso? Egli conosce quello che è davanti a loro e quello che è dietro di loro e, della Sua scienza, essi apprendono solo ciò che Egli vuole.

 

Il Suo Trono è più vasto dei cieli e della terra, e custodirli non Gli costa sforzo alcuno. Egli è l'Altissimo, l'Immenso.[1] (Corano, interpretazione del significto, Sura II, Al-Baqara, La Giovenca, versetto 255)

 

Questo è il celeberrimo verso, noto come “ayat-al kursi”, il versetto del Trono, conosciuto a memoria da moltissimi musulmani; contiene una splendida sintesi di alcune delle caratteristiche di Allah (gloria a Lui l'Altissimo)]



“Egli fa sì che la notte compenetri il giorno e il giorno compenetri la notte e ha sottomesso il sole e la luna. Ciascuno orbita fino ad un termine stabilito. Questi è Allah, il vostro Signore: appartiene a Lui la sovranità, mentre coloro che invocate all'infuori di Lui non posseggono neppure una pellicola di seme di dattero.” (Corano, interpretazione del significato, Sura XXXV, Fâtir, Il Creatore, versetto 13)

 

“Allah testimonia, e con Lui gli Angeli e i sapienti, che non c'è dio all'infuori di Lui, Colui Che realizza la giustizia. Non c'è dio all'infuori di Lui, l'Eccelso, il Saggio.” (Corano, interpretazione del significato, Sura III, Âl 'Imrân, La Famiglia di Imran, versetto 18)

 

“In verità, Allah è il mio e vostro Signore. AdorateLo dunque: "ecco la retta via"” (Corano, interpretazione del significato, Sura III, Âl 'Imrân, La Famiglia di Imran, versetto 51)

 

 

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------



[1] “l'Assoluto”: questo termine, in mancanza di migliori, esprime in una parola il concetto di: “Colui Che esiste di per Se Stesso e per il Quale tutto esiste” (Fonte: corano.it)

 

[2] Kursî: letteralmente sgabello o sedia, a volte tradotto erroneamente come “trono”

Il Profeta Muhammad (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) disse: "Il kursî paragonato all’ ‘arsh (trono) non è nient’ altro che un anello gettato in mezzo al deserto.”

 

,

 

 




                      Previous article                       Next article




Bookmark and Share


أضف تعليق

You need the following programs: الحجم : 2.26 ميجا الحجم : 19.8 ميجا