عربي English עברית Deutsch Italiano 中文 Español Français Русский Indonesia Português Nederlands हिन्दी 日本の
conoscere Allah Il Potente l'Altissimo
  
  

Under category Hadith _Nawawi
Auther Abu Zakaria An-Nawawi
Creation date 2008-02-07 13:21:55
Article translated to
العربية    English    Français    Deutsch    Español    Português    Nederlands   
Hits 21981
Send to a friend
العربية    English    Français    Deutsch    Español    Português    Nederlands   
Send to a friend Print Download article Word format Share Compaign Bookmark and Share

   

HADITH 25

 

Abu Dharr (che Allah si compiaccia di lui) ha narrato:



"Alcuni compagni del Messaggero di Allah (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) chiesero al Profeta: “O Messaggero di Allah, i ricchi hanno tutte le ricompense. Essi pregano come preghiamo noi, digiunano come digiuniamo noi e fanno la carità con gli avanzi delle loro ricchezze.” Egli replicò: “Allah non vi ha forse concesso di che fare la carità? In verità, ogni Tasbiha ( 1 ) è una carità, ogni Takbira ( 2 ) è una carità, ogni Tahmida ( 3 ) è una carità e ogni Tahlila ( 4 ) è una carità. Raccomandare il bene è una carità; proibire il male è una carità e nell'amplesso di ciascuno di voi c'è una carità.”  Essi chiesero: “O Messaggero di Allah! Questo vuol forse dire che se uno di noi soddisfa un suo desiderio carnale avrà anche una ricompensa?” Ed egli rispose: “Come potete pensare che se lo fa in modo illecito, non commetta un peccato? Così, se lo fa in modo lecito, merita una ricompensa."

 


(1) L'invocazione: Subhanallah (Gloria ad Allah

(2) L'invocazione: Allahu-Akbar (Allah è il più grande)

(3) L'invocazione: Al-Hamdu Lillah (Lode ad Allah)

(4) L'invocazione: La Ilaha Illallah (Non c'è altro Dio che Allah)


Riferito da Muslim


 




                      Previous article                       Next article




Bookmark and Share


أضف تعليق

You need the following programs: الحجم : 2.26 ميجا الحجم : 19.8 ميجا