Il Profeta Muhammad (pace e benedizioni di Allah su di lui) Con Se Stesso

Auther : Sheikh Faraj Hadi

Il Profeta Muhammad (pace e benedizioni di Allah su di lui) con se stesso

Il Profeta Muhammad (pace e benedizioni di Allah su di lui) fu un grande uomo. Costruì la propria grandezza guadagnandosi la fiducia degli altri e rimanendo costante ai propri principi; similmente sviluppò la propria personalità sulla deontologia e credendo nel buon trattamento sia dei nemici che degli amici. Inoltre l’umiltà e la flessibilità furono sue qualità, provvidenziali all’estromissione della complessità, dell’affettazione e del manierismo.


Egli fu onesto con se stesso, convinto dei propri principi. Perseguì obiettivi specifici e ne ebbe una chiara visione.


Egli rimase saldo ai propri principi, divulgando il messaggio divino, diffondendo i suoi nobili fondamenti ignoti a coloro che lo odiavano e che lo diffamavano.


Egli possedeva tutte le buone qualità che si ritrovano allo stato di natura e tutte le caratteristiche di perfezione umana anelate dai saggi.


Possedeva una bellezza innata acquisita abbracciando le buone deontologie e la saggezza che lo rese un insegnante che risvegliò il mondo, così come il sole arreca luce alle tenebre. Riportò alla vita l’umanità dopo che essa si era a lungo assopita nell’ignoranza e nell'egoismo.



Next article