عربي English עברית Deutsch Italiano 中文 Español Français Русский Indonesia Português Nederlands हिन्दी 日本の
conoscere Allah Il Potente l'Altissimo
  
  

   

 

L'età Sessuale Legale in Vari Paesi del Mondo

 

 

Non parliamo delle consuetudini dell’Europa medievale, e ritorniamo nell’epoca contemporanea, quattordici secoli dopo il matrimonio del Profeta Muhammed (la pace e le benedizioni di Allah su di lui) con ‘Aisha (che Allah si compiaccia di lei). Anche al giorno d’oggi  l'età sessuale legale è ancora bassa in molte aree geografiche.

 

L’organizzazione AVERT, un’organizzazione caritatevole internazionale, con sede nel Regno Unito, compie ricerche sul virus hiv/aids al fine di evitare che la malattia si diffondi. Tale organizzazione ha riportato in una dettagliata tabella sul sito web, i dati ottenuti dalla ricerca includendo l'età sessuale legale nei vari paesi del mondo [5], cioè l’età consentita dai paesi e dai governi per avere rapporti sessuali, al di sotto della quale avere rapporti sessuali è considerato illegale. L’organizzazione AVERT ha dichiarato che l’età legale per avere relazioni sessuali in Giappone è 13 anni; in Argentina è 13 anni; in Canada e, fino all’anno 1890, l'età è stata quella di 12 [6]; nel Messico è 10 anni; a Panama e nelle Filippine è 10 anni; in Spagna [7], a Cipro [8] e nella Corea meridionale è 13 anni, mentre in Bolivia l’età legale coincide con la pubertà [9].                                                          

Fonte: http://www.avert.org/age-of-consent.htm

 

Ciò avviene in conformità  alla legge, dopo quattordici secoli dal matrimonio del Profeta (la pace e le benedizioni di Allah su di lui) con ‘Aisha (che Allah si compiaccia di lei). Si noti, inoltre, che questi paesi hanno diverse leggi in base alla  regione e alla cultura abbassando ulteriormente l’età legale in cui sia consentito avere rapporti sessuali.

 

Dunque perché non rispettare le regole di una nazione di quattordici secoli fa, osservandole in questa chiave?

Non è possibile né realistico forzare i popoli ad accettare il pensiero occidentale o americano, in base al quale si giudica se un atto è moralmente accettabile o meno!

La stessa tabella dell’organizzazione AVERT, rende palese che l'età sessuale legale varia incredibilmente da uno stato all’altro negli stessi Stati Uniti, dove, ad esempio, l'età consentita in Iowa, Missouri e Carolina meridionale è di 14 anni, mentre nello stato dell’Arizona, in California, in Dakota settentrionale, in Oregon, in Tennessee e in Wisconsin,  è di 18 anni.                                   

Fonte: http://www.ageofconsent.com/comments/numberone.htm  

 

Non è auspicabile né logico giudicare altre nazioni a causa della loro differenza con la mentalità occidentale e statunitense. Negli stessi Stati Uniti l'età sessuale legale è variable, e quindi è assurdo e illogico criticare un matrimonio precoce avvenuto quattordici secoli prima d’oggi. Nello stesso Occidente, alcuni enti si stanno muovendo in opposizione all’aumento dell'età sessuale legale. Come, ad esempio, in Canada questi enti comunicano con i Membri del Parlamento attraverso internet e chiedono di respingere questo progetto confermando le sue gravi implicazioni [10] e in uno dei messaggi è scritto:                                                                                                               

Al caro Membro del Parlamento,                                                                       

le scrivo per esprimere la mia posizione a riguardo dell’aumento dell’età legale sessuale in Canada, che è passata da 14 a 16 anni. Questo è sintomo di regressione, è pericoloso e potrebbe spingere i giovani a rapporti a rischio.

 

Tornando alla storia dell’età legale, che dà il diritto alla ragazza di accettare o rifiutare i rapporti sessuali o il matrimonio in America e in Occidente, si scopre che l'età tra i dieci e i tredici anni è stata quella idealmente accettabile nella metà del XIX secolo [11].                                                                               

Fonte: http://coftes.blogspot.com/2008/07/blog-post_29.html

 

Inoltre, gli Americani dovrebbero sapere che l'età legale per avere rapporti sessuali è stata di 10 anni in Gran Bretagna e in America stessa prima del 1885, solo un anno in più dell'età che aveva ‘Aisha quando sposò il Profeta Muhammed (la pace e le benedizioni di Allah su di lui) tredici secoli prima di questa data.

 

Stephen Robertson ha scritto: “Nel corso del 1885, in seguito allo scandalo, verificato con l'uscita del libro “Il tributo della moderna Babilonia”, in cui lo scrittore inglese Steed aveva denunciato il commercio di giovani ragazze a Londra, si è combattuto contro il fenomeno della prostituzione negli Stati Uniti.

 

Questo scandalo ha esortato il parlamento britannico ad aumentare l'età sessuale legale da dieci a sedici anni, ciò ha attirato l'attenzione dei riformisti americani per lo stato del diritto nel proprio paese [12]”.

 

Gli occidentali e gli Americani dovrebbero informarsi meglio a riguardo della campagna dell'Unione delle donne cristiane per la lotta contro l'alcool WCTU (1885-1990), affinché gli Stati Uniti d'America aumentino l'età sessuale legale. Fino a quel tempo, nella maggior parte degli Stati d'America, l'età minima diventò 10 anni, mentre era 7 anni nello stato di Delaware [13].

Fonte: http://www.internationalorder.org/scandal_response.html

 

L'età sessuale legale in uno degli Stati Uniti d'America era di 7 anni, quasi 120 anni fa! Questo non è noto agli occidentali ed è il motivo per cui molti di essi biasimano l'Islam ed i Musulmani e li criticano a causa del matrimonio del Profeta (la pace e le benedizioni di Allah su di lui) con ‘Aisha (che Allah si compiaccia di lei), quando ella aveva nove anni, 1400 anni fa.

 

Nella nostra vita contemporanea e all'inizio del XXI secolo, i matrimoni delle ragazze in giovane età si celebravano nella stessa Europa. Ad esempio, in Romania (dove l'età legale per il matrimonio è 16 anni) la principessa gitana di Roma, Anna Maria, si è sposata all'età di 12 anni con Birita Mihai che aveva 15 anni. Il re Florin Cioaba, padre della sposa, ha dichiarato: "In realtà oggi è un giorno felice per il palazzo reale, uno dei giorni più felici della mia vita ... è meglio che i ragazzi si sposino in giovane età". Vasil Iionescu (dal centro delle politiche generali di roma) ha detto: "Il matrimonio della principessa non è forzato". Ed ha aggiunto: "La principessa è la preferita del re e non sta facendo nulla contro la sua volontà. Dovremmo preservare le nostre tradizioni, al fine di mantenere l'integrità della nostra identità, così come per sopravvivere. È immorale e grave estromettere le abitudini e le tradizioni, e non si ha il diritto di farlo [14]”.

 

 


---------------------------------------------------------------

[5] http://www.avert.org/aofconsent.htm

[6] Teories vuole aumentare l'età sessuale legale da Terry weber, Globe e Mail, 22 giugno 2006.

[7] specificato dal codice penale spagnolo, articolo 181 (2).

[8] codice penale di cipro, articolo 154.

[9] secondo l'articolo 308 del codice penale boliviano.

[10] http://www.ageofconsent.ca/action.html

[11] [waites, matteo (2005). l'età del consenso: giovani, sessualità e cittadinanza. palgrave macmillan. isbn 1-4039-2173-3, pagina 7.

[12] Stephen Robertson, giornale di storia sociale, estate 2002

[13] Linda R. Hirshman e Jane e. Larson, difficili affari: la politica del sesso, stampato da Oxford University, 1998, pp124-133, isbn: 0-19-509664-9.

[14] Dina Kyriakidou, il presagio di New Zealand, ottobre 01, 2003

 

 

 

 




                      Previous article                       Next article




Bookmark and Share


أضف تعليق

You need the following programs: الحجم : 2.26 ميجا الحجم : 19.8 ميجا