1. Foto
  2. Le invocazioni dopo il completamento delle abluzioni

Le invocazioni dopo il completamento delle abluzioni

2020/03/30
Le invocazioni dopo il completamento delle abluzioni

Ha tramandato ‘Omar (Allah sia soddisfatto di lui) che il Messaggero di Allah (Allah lo benedica e gli dia la pace) ha detto:  

“Chiunque fra voi esegua compiutamente le abluzioni, poi reciti: testimonio che non c’è altro dio che Allah e che Muhammad è servitore e messaggero di Allah, a costui si apriranno le otto porte del Paradiso affinchè entri da quella che vuole”

(Muslim, 234)

Come pure nel hadīth profetico tramandato da Abu Sa’id (Allah sia soddisfatto di lui):

“Chi esegue compiutamente le abluzioni, poi recita: gloria a Te mio Signore, testimonio che non c’è altro dio all’infuori di Te, a Te chiedo perdono e verso Te mi rivolgo pentito; per costui Allah sigilla le sue parole e le eleva fino alla base del Suo trono dove rimarrano preservate fino al Giorno del Giudizio” 

(hadīth trasmesso da an-Nasa’i in Opere del giorno e della notte, p. 147; e da al Hakim, 1/752, la cui catena di trasmissione è stata asseverata da Ibn Hajar – Allah abbia misericordia di lui – in Nata’ij al Afkar, 1/246; sebbene alcuni abbiano messo in dubbio la completa autenticità del hadīth, pure tali opinioni non possono invalidarlo).

Supporting Prophet Muhammad websiteIt's a beautiful day