عربي English עברית Deutsch Italiano 中文 Español Français Русский Indonesia Português Nederlands हिन्दी 日本の
conoscere Allah Il Potente l'Altissimo
  
  

   

 

La Sunnah Quando ci si Reca in Moschea



1. Dire “Allahu Akbar” (Allah è Il Più Grande) quando ci si reca alla moschea. Lo prova il fatto che il Profeta (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) disse: “Se la gente si rendesse conto del merito che si acquisisce nel fare la chiamata alla salat (preghiera) e ad occupare il primo posto durante il suo svolgimento e quindi non trovassero altri modi che tirare a sorte per acquisirlo, non esiterebbero a farlo.



E se sapessero il merito che c'è al compierla immediatamente non appena effettuata la chiamata, si affretterebbero ad accorrere. E se ancora, loro si rendessero conto del merito che c'è a compiere quella della 'isha' (della sera) e quella del fajr (dell'alba), loro accorerebbero, anche fosse strisciando.” (Hadith approvato all'unanimità)





2. Pronunciare la seguente invocazione quando ci si incammina verso la moschea:


“Allaahumma-j‛al fi qalbi nur-an, wa fi lisaani nur-an, waj‛al fi sam‛i nur-an, waj‛al fi baṣari nur-an , waj‛al min khalfi nur-an, wamin amaami nur-an, waj‛al min fawqi nur-an, wa min taḥti nur-an, allahumma a‛ṭini nur-an  




che significa: “O Allah, riempi il mio cuore di luce, riempi la mia lingua di luce, riempi il mio udito di luce e la mia vista di luce. Metti la luce dietro di me, davanti a me, sopra di me e donami la luce.” (Hadith riportato da Muslim)


اللَّهُمَّ اجْعَلْ فِي قَلْبِي نُورًا ، وَفِي لِسَانِي نُورًا ، وَاجْعَلْ فِي سَمْعِي نُورًا ، وَاجْعَلْ فِي بَصَرِي نُورًا ، وَاجْعَلْ مِنْ خَلْفِي نُورًا ، وَمِنْ أَمَامِي نُورًا ، وَاجْعَلْ مِنْ فَوْقِي نُورًا ، وَمِنْ تَحْتِي نُورًا ، اللَّهُمَّ أَعْطِنِي نُورًا




3. Andare verso la moschea camminando con serenità e tranquillità. Lo prova l’hadith secondo il quale il Profeta (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) disse: “Fino a quando sentirete l’ 'iqama (il secondo richiamo alla preghiera che annuncia l'inizio della preghiera), andate verso la moschea con calma e serenità.” (riportato da Al-Bukhari)





4. Gli imam consigliano di andare verso la moschea a piccoli passi per aumentare il numero di buone azioni, riferendosi a queste parole del Profeta (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui): “Volete che vi indichi ciò che cancella i peccati e fa salire di rango?” Essi risposero: “Certo, o Messaggero di Allah.” Egli disse: “Camminare verso la moschea ...” (e menzionò anche altri punti a tale riguardo) (Imam Muslim)





5. Se uno di voi entra in moschea per benedire il Profeta (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) dica: “Allaahum-maftah li 'abwaaba rahmatika”


che significa: “O Allah, aprimi le porte della Tua misericordia.” (Riportato da An-Nissâ'i, Ibn Majah, Ibn Khuzaima e Ibn Habban)


اللّهُـمَّ افْتَـحْ لي أَبْوابَ رَحْمَتـِكَ




6. Secondo Anas Ibn Malik sarebbe della tradizione del Profeta (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) di entrare in moschea avanzando il piede destro e di uscire avanzando il piede sinistro. (Narrazione riportata da Al-Hakim che ha giudicato bene le condizioni di Muslim e Adh-Dhahabi l'approva)





7. Avanzare verso la prima fila il più possibile riportandoci a questo hadith citato già più in alto: “Se la gente si rendesse conto del merito che si acquisisce nel fare la chiamata alla salat (preghiera) e ad occupare il primo posto durante il suo svolgimento e quindi non trovassero altri modi che tirare a sorte per acquisirlo, non esiterebbero a farlo [...]”





8. All'uscita dalla moschea pronunciare la seguente invocazione:


“As-salaamu ‛alaa rasul-lil-laah,  allaa-hum-ma inni as’aluka min faḍ-lik”


Che significa: “Che la pace sia sul Messaggero di Allah. O Allah, io Ti chiedo I Tuoi favori” (Riportato da Abu Dawud NO#465)


السَّلامُ عَلَى رَسُولِ اللهِ، اللَّهُمَّ إِنِّي أَسْأَلُكَ مِنْ فَضْلِكَ




9. Avanzare il piede sinistro nell’uscire dalla moschea, riferendoci all'hadith di Anas citato più in alto.





10. Onorare la moschea con il compimento di due rak'a : “Che colui che entra in moschea non si sieda prima di compiere due rak'a (unità di preghiera).” (Approvato all'unanimità)




Ash-Shafii’ dice: “Onorare la moschea è raccomandato anche nel momento in cui la preghiera non è approvata.”





Al-Hafidh dice: “Gli ulema (cioè i dotti in Scienza Islamica) sono concordi nell’affermare che onorare la moschea compiendo due rak'a è una tradizione del Profeta (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui).



Complessivamente questi atti di sunnah compiuti durante il tragitto verso la moschea per le cinque preghiere obbligatorie sarà potenzialmente pari a 50.






---------------------



[1] Tradizioni, detti ed azioni del profeta (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) estrapolati dalla sua vita.



[2] Unità di preghiera.


 




                      Previous article                       Next article




Bookmark and Share


أضف تعليق

You need the following programs: الحجم : 2.26 ميجا الحجم : 19.8 ميجا