Il Takbir di Apertura, l'alzare le mani e il metterle sul petto

 


Il Takbir di Apertura, l'alzare le mani e il metterle sul petto

 

 

Il Profeta (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) pronunciava il takbir di apertura dicendo: “Allahu Akbar” (Allah è il più grande), guardando il luogo di prostrazione.

 

Nel frattempo il Profeta (la pace e le benedizioni di Allah siano su di lui) alzava le mani all’altezza delle spalle o alle orecchie.

 

Successivamente adagiava le mani sul petto, la mano destra sulla sinistra, sul polso o sull'avambraccio.

 

 

Previous article Next article

Articles in the same category